Proseguono le operazioni di demolizione e riciclo della Concordia e i circa 200 tecnici al lavoro, stanno procedendo con il taglio dei ponti – dal 3 al 1 – mentre sono già stati conclusi i lavori di rimozione dei ponti dal 14 al 3, in parte.

L’alleggerimento del relitto ha consentito anche di rimuovere ad oggi un totale di 21 cassoni, dei 30 originariamente installati. Contestualmente stanno procedendo tutte le operazioni volte a mantenere la recuperata galleggiabilità autonoma dello scafo così da consentire di rimuovere tutti i cassoni e successivamente trasferire il relitto al bacino di carenaggio dove avverrà la demolizione finale.

 

Share this item