Con la rimozione degli ultimi due cassoni nella giornata di ieri, si sono concluse le attività propedeutiche al trasferimento del relitto della Concordia verso il Bacino di Carenaggio n°4. Con la resa stagna del ponte zero, che ha permesso di ridare galleggiabilità autonoma allo scafo, il relitto si avvia verso la fase conclusiva delle operazioni del progetto di smantellamento e riciclo della Concordia.

Nella giornata di lunedì verrà infatti stabilito il giorno in cui la prossima settimana il relitto della Concordia verrà rimorchiato dall’area ex Super Bacino verso il Bacino di Carenaggio n°4, dove nei prossimi mesi si procederà alle successive e finali operazioni di demolizione.

Share this item